Crea sito

8 Marzo

On marzo 7, 2012, in Festa della donna, by maestraaa

Acacia dealbata (comunemente detta “mimosa”)

Ecco un articolo scritto dai ragazzi della classe 5^A nel 2008, che racchiudeva un po’ il senso della condizione delle donne nel corso della Storia. Per consultarlo, clicca sull’immagine.

Nella pagina dedicata del sito “Il paese dei bambini che sorridono” puoi trovare notizie relative alla Festa di domani.

E tu cosa ne pensi?

Tagged with:  

11 Responses to “8 Marzo”

  1. raffy scrive:

    CIAO MAESTRA
    Non mi sono mai aspettato che la festa della donna fosse accaduta con un fatto cosi terribile
    CIAO

  2. francy vanni scrive:

    CIAO MAESTRA
    Sai ho letto quella lettura sulle donne non ho mai letto una cosa
    del genere vorrei aiutare tutte le donne che sono in pericolo.
    Penso che quando saremo gradi io e vanni aiuteremo
    le donne in pericolo.

  3. lui scrive:

    il fatto che le donne erano morte in una industria non lo sapevo, penso che sia orribile e penso anche che sia giusto che l’8 marzo si festeggia per ricordare quelle povere donne che erano morte.

  4. lory scrive:

    Ciao maestra,
    oggi ci hai fatto capire l’importanza delle donne e come gli uomini devono rispettarci a noi donne.AUGURI FESTA DELLE DONNE.

  5. clay scrive:

    Ciao maestra il giorno della FESTA DELLA DONNA per noi è un giorno felice ma quando è successo quella tagedia che sono morte tutte quelle donne,per loro è triste.
    La pianta di mimosa è bellissima, anche l’albero perchè lo visto.
    Maestra ma a te la mimosa ti piace fresca o finta? A me finta perchè la posso tenere per un sacco di giorni a casa, invece fresca no perchè si fa nera e brutta.Comunque maestra ti mando un bacione Ciao!!!!!!!!!!

  6. marty1 e amy scrive:

    siamo amy e marty 1 e volevamo dirti ke questa cosa della festa delle donne è orribile perchè le donne dovevano venire considerate e rispettate.Volevamo dirti anche che leggendo quel racconto abbiamo capito che sono morte tante donne solo una cosa si salvò una pianta di mimose per questo si regala la mimosa nell’8 Marzo!

    TANTI AUGURI DA AMY E MARTY1

  7. LUIGI scrive:

    CARA MAESTRA LA FESTA DELLE DONNE SI FESTEGGIA PERCHE’ SONO MORTE 129 DONNE NELL’ INDUSTRIE E SI SALVO’ SOLO UN ALBERO DI MIMOSE E COSI’ Lì 8 MARZO SI PORTA LA MIMOSA PER COMEMORARE LE 129 DONNE MORTE.

  8. Tany e Carmy scrive:

    Ciao maestra,
    il giorno della Festa Della Donna è molto importante, tutti ricordiamo questo giorno perchè sono morte 129 donne.Questa cosa ci sembra una sciocchezza, ma invece non lo è.
    Oggi si regalano le mimose alle donne,per questa festa importante ke tutti noi ricordiamo ogni anno e lo festeggiamo.
    Le mimose sono bellissime, di un colore forforescente cioè giallo..
    Ciaoo a Domani.. Un Bacione

  9. cinzy e giovy scrive:

    Ciao maestra,
    oggi abbiamo letto la tragedia dell’ 8 Marzo,questo vuol dire che gli uomini devono rispettarle,considerarle e non sfruttarle.
    L’ 8 Marzo si ricorda le operaie morte per un incendio,ma nell’ incendio rimase solo una pianta di mimosa ed è per questo che si regala la mimosa.
    AUGURI!!!!!!!!!!!
    TANTISSIMI BACI DA CINZY E GIOVY.

  10. vinci e mar scrive:

    Il fatto che le donne sono morte in un industria non lo sapevo ed è una cosa terribile. L’ anno scorso a mia madre ho regalato un mazzo di mimose e siamo andati sulle giostre per divertirsi.Cosi si trattano le donne e non si devono uccidere e non trattare male.

  11. ambra e marty con gli occhiali scrive:

    maestra ,noi gli altri anni festeggiavamo senza sapere il motivo di questa “festa”ma adesso abbiamo capito ke a new york in una fabbrica sono morte 129 donne rinchiuse dal loro capo .
    A noi gli uomini donano la mimosa perkè ricordiamo ke in quell’ incendio è sopravvissuta solo una pianta chiamata acacia (significa mimosa).
    Noi ringraziamo quelle donne per aver combattuto per il diritto a essere rispettate e a quello di avere un lavoro…..!!!!

Leave a Reply

*

Crea sito web gratis